**Permesso Speciale**




Il museo di Porta San Paolo, allestito all'interno della porta del III secolo si apriva nelle mura aureliane, è dedicato all'antica via Ostiense e attraverso calchi, modellini e rilievi intende narrarne la storia e i caratteri salienti dell'arteria stradale e del monumento stesso. La visita si concluderà con la Piramide Cestia*, costruita probabilmente da Caio Cestio Epulone nel I secolo a.C.. Essa è l'unico monumento funerario a forma piramidea della città che testimonia ancora oggi le moda orientale sorta a Roma dopo la conquista dell'Egitto. 
* Si entrerà dentro la Piramide Cestia.

Sabato 7 Ottobre dalle 10:30 alle 12:30 - COMPLETO -
Posti Limitati - Prenotare con Largo Anticipo

Appuntamento: davanti l'ingresso del Museo, Via Raffaele Persichetti (15 min prima dell’inizio della visita) 
Durata: 120 minuti circa 
Il contributo per la visita guidata è di: 7 € per i Soci e Convenzionati; 10 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita mentre dai 12 a 18 anni è di 4 €
INGRESSO GRATUITO NEL SITO
Se si superano le 15 unità si utilizzeranno le radioguide così da permettere un migliore ascolto della visita guidata: 1,50 € a partecipante. 

La visita sarà condotta, dalla Dott.ssa Cristina Cecchini, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


**************************************




Il grandioso sepolcro fu costruito a partire dei primi anni del III secolo a. C. per volere di Lucio Cornelio Scipione Barbato allo scopo di ospitare le spoglie dei membri della sua illustre famiglia. La visita guidata, che permetterà di esplorare il complesso recentemente restaurato, ne analizzerà le trasformazioni e gli ampliamenti, ripercorrendo la storia dell'illustre famiglia i cui membri rivestirono le più importanti cariche politiche e militari come è testimoniato da Scipione Africano e Scipione Emiliano, ma contarono anche donne di rilievo per la storia della città, come nel caso di Cornelia, madre di Tiberio e Gaio Gracco.

Sabato 14 Ottobre dalle 9:30 alle 11:00
- Posti Limitati per max 25 pp - Prenotare Con Largo Anticipo

Appuntamento: Via di Porta S. Sebastiano n. 9 (15 min prima dell’inizio della visita)
Durata:  90 minuti circa       
Il contributo per la visita guidata è di: 7 € per i Soci e Convenzionati; 10 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita mentre dai 12 a 18 anni è di 4 €

+ Biglietto d’Ingresso: Intero € 4,00 / Ridotto € 3,00 

Se si superano le 15 unità si utilizzeranno le radioguide così da permettere un migliore ascolto della visita guidata: 1,50 € a partecipante.


La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Cristina Cecchini, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


**************************************




Porta Asinaria, che deve il suo nome all'antica via Asinaria, è una delle porte urbiche meglio conservate della Roma antica e una delle più imponenti.  Attraverso questa porta entrarono a Roma il generale bizantino Belisario, il re degli Ostrogoti Totila ed Enrico IV, imperatore del Sacro Romano Impero. Abbandonata nel corso del cinquecento, è stata restaurata una prima volta negli anni Cinquanta. Tra il 2004 e il 2006 è stato eseguito un nuovo intervento di restauro, pulizia e consolidamento dell’intera struttura monumentale che ha permesso di aprirla al pubblico. La visita guidata permetterà quindi di visitarne la struttura, raccontandone i cambiamenti che l'hanno trasformata nel corso dei secoli.

Sabato 14 Ottobre dalle 16:45 alle 18:00
- Posti Limitati per max 25 pp - Prenotare Con Largo Anticipo

Appuntamento: Piazzale di Porta san Giovanni (30 min prima dell’inizio della visita)
Durata: 75 minuti circa
Il contributo per la visita guidata è di: 7 € per i Soci e Convenzionati; 10 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita mentre dai 12 a 18 anni è di 4 €

+ Biglietto d’Ingresso: Intero € 4,00 / Ridotto € 3,00 

Se si superano le 15 unità si utilizzeranno le radioguide così da permettere un migliore ascolto della visita guidata: 1,50 € a partecipante.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Cristina Cecchini, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


**************************************




  

Nell'area archeologica dei Fori Imperiali riaprono eccezionalmente al pubblico il Foro di Traiano e quello di Cesare. La visita guidata, che includerà tutti e cinque i fori, inizierà all'interno del grandioso Foro di Traiano, l’ultimo a essere edificato, e passando sotto via dei Fori Imperiali attraverso le cantine delle antiche abitazioni del Quartiere Alessandrino si arriverà al Foro di Cesare. Usciremo nuovamente su Via del Fori Imperiali davanti al Foro di Augusto dove si proseguirà la visita al Foro di Nerva, per concludersi presso gli scavi del Foro della Pace di Vespasiano. 

Sabato 21 Ottobre dalle 9:30 alle 11:45
Domenica 19 Novembre dalle 9:30 alle 11:45

Appuntamento:  Piazza della Madonna di Loreto, davanti all'omonima Chiesa (quella con i mattoncini) (15 min prima dell’inizio della visita) 
Durata: 135 minuti circa     
Il contributo per la visita guidata è di: 7 € per i Soci e Convenzionati; 10 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita mentre dai 12 a 18 anni è di 4 €  

BIGLIETTO DI INGRESSO: Intero: € 4,00 - Ridotto: € 3,00
Se si superano le 15 unità si utilizzeranno le radioguide così da permettere un migliore ascolto della visita guidata: 1,50 € a partecipante.

La visita sarà condotta, dalla Dott.ssa Cristina Cecchini, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
oppure
La visita sarà condotta, dalla Dott.ssa Michela Zimotti, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.



************************************** 



Situato nel Rione Regola, il Palazzo Spada non ospita solo la celebre Galleria o il colonnato prospettico del Borromini, ma anche la sede del Consiglio di Stato che si trova nel piano nobile. La visita guidata permetterà di scoprire le "sale segrete", normalmente interdette al pubblico, in quanto sede di uffici. Si potranno così ammirare le molte stanze affrescate e stuccate da rinomati artisti cinquecenteschi e seicenteschi. Si proseguirà poi con la Galleria, che raccoglie la piccola collezione comprendente prevalentemente opere di artisti italiani del XVI e XVII secolo, tra cui Orazio Gentileschi, Guido Reni, Guercino e Domenichino. Tale collezione è distribuita in quattro sale affrescate e arredate con mobili e marmi antichi e conserva l'aspetto originario delle raccolte private del '600, esposte su due o più file secondo criteri puramente decorativi.

Sabato 21 Ottobre dalle 10:00 alle 13:00
- Posti Limitati - Prenotare Con Largo Anticipo
- PAGAMENTO ANTICIPATO TRAMITE BONIFICO, NON RIMBORSABILE MA CEDIBILE A TERZI -

Appuntamento: Piazza Capo di Ferro n. 13 (davanti l'ingresso, 15 minuti prima)
Durata: 150 minuti circa
Il contribuito per la visita guidata (compresa prenotazione, saltafila, biglietto e radioguida) è di: 17 € per i Soci e Convenzionati; 20 € per i NON Soci; 18 € per i ragazzi dai 18 ai 25 anni.
Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni (3,00 € compresa prenotazione, saltafila e radioguida) la visita è gratuita, mentre dai 12 a 18 anni (compresa prenotazione, saltafila e radioguida) è di 9 €

ATTENZIONE: Bisogna indicare la data e il titolo della visita, il nome, il cognome, luogo e data di nascita, il numero del documento d'identità di OGNI partecipante, nr. di cellulare e indirizzo e-mail.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Serena Caciolli, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


************************************** 


Prima di accendere al Chiostro non si può non ammirare il famoso “porcino” della Minerva, il piccolo elefante che sorregge un obelisco, realizzato su progetto di Gian Lorenzo Bernini. Ammireremo successivamente la bellezza del Chiostro del convento dei domenicani, interamente decorato ad affresco all’inizio del XVII secolo. La visita guidata permetterà di scoprire luoghi di solito non accessibili al pubblico come appunto il chiostro e la meravigliosa biblioteca, ricca di antichi testi. Si continuerà con la visita alla Basilica, che permetterà di ammirare l'antica chiesa fondata sui resti de tempio dedicato a Minerva Calcidica nell'VIII secolo. Ricostruita a partire dal XII secolo, è ricca di pregevoli opere d'arte come gli affreschi di Melozzo da Forlì e di Filippino Lippi.

Sabato 21 Ottobre dalle 15:15 alle 17:45
- Posti Limitati - Prenotare Con Largo Anticipo

Appuntamento: davanti l'ingresso della Chiesa, Piazza della Minerva (15 min prima dell’inizio della visita)
Durata: 135 minuti circa
Il contributo per la visita guidata (inclusa radioguida, offerta in chiesa e biglietto*) è di: 21 € per i Soci e Convenzionati; 24 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita (6 € per radioguida ed offerta) mentre dai 12 a 18 anni è di 16 €.   

* Biglietto = le offerte ricevute saranno usate per il progetto di restauro e conservazione dei libri e dei documenti dell’Archivio.

È opportuno indossare abbigliamento adeguato: pantaloni lunghi per gli uomini, gonna sotto il ginocchio o pantaloni e spalle coperte per le donne.

La visita sarà condotta, dalla Dott.ssa Michela Zimotti, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


************************************** 





Lo sapevi che Piazza Navona sorge sugli spalti dello Stadio di Domiziano "ricalcandone" la forma?
Partecipando alla visita che si snoderà tra l'area museale dello Stadio di Domiziano e l'area archeologica, recentemente aperta, sotto l’École Française de Rome, potrai conoscere approfonditamente l’edificio e le successive evoluzioni avvenute nei secoli successivi.

* Per l'accesso nell'École il gruppo si suddividerà in due sottogruppi, pertanto ci sarà un attesa di 15 min tra un gruppo e l'altro.

Domenica 22 Ottobre dalle 16:30 alle 18:30
- 20 POSTI DISPONIBILI - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA -
- PAGAMENTO ANTICIPATO TRAMITE BONIFICO, NON RIMBORSABILE MA CEDIBILE A TERZI -

Appuntamento: Via di Tor Sanguigna n. 3 (15 minuti prima dell'inizio della visita)
Durata: 105 minuti circa
Il contributo per la visita guidata è (comprensivo di biglietti) di: 20 € per i Soci e Convenzionati; 23 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, (comprensivo di biglietti) fino a 11 è di 8 €mentre dai 12 a 18 anni è di 15 €.


La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Cristina Cecchini, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.



**************************************




Il Colosseo, monumento simbolo di Roma, è il primo anfiteatro interamente in muratura costruito nella Città Eterna. Ripercorreremo la storia dell’Anfiteatro Flavio, la sua sorprendente architettura e naturalmente racconteremo dei giochi gladiatori, munera et venationes, da chi era composto il pubblico che vi assisteva, e molto altro. La visita comincia dal piano dell’arena, il cuore del monumento, da dove si scorgono le profondità dei sotterranei, le cavità delle gallerie e il susseguirsi delle arcate interne del monumento, resi particolarmente suggestivi dall'illuminazione serale.
* Il tour include anche la visita alla mostra "Colosseo. Un'icona".

Venerdì 27 Ottobre dalle 21:45 alle 23:45 - COMPLETO - 
Venerdì 17 Novembre dalle 20:25 alle  22:25
- 24 Posti Disponibili - Prenotare Con Largo Anticipo
- PAGAMENTO ANTICIPATO TRAMITE BONIFICO, 
NON RIMBORSABILE MA CEDIBILE A TERZI -


Appuntamento: davanti l'Arco di Costantino, lato Colosseo (15 min prima dell'inizio della visita)
Durata: circa 120 minuti

Il contribuito per la visita guidata (compresa prenotazione, saltafila, biglietto e radioguida) è di: 30 € per i Soci e Convenzionati; 33 € per i NON Soci.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Cristina Cecchini, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


**************************************




Sul lungotevere Testaccio si può ammirare l'Emporium, l'antico porto fluviale repubblicano, costruito nel II sec. a.C. per rispondere alle nuove necessità commerciali di una città in forte crescita. La visita proseguirà nella vicina Porticus Aemilia, strutturata utilizzata forse per lo stoccaggio della merce o come navilia, per terminare nell' area archeologica, di recente scoperta, sottostante il Nuovo Mercato. Il sito è caratterizzato da centinaia di anfore, che delimitavano degli ambienti utilizzati come rimessa per materiali edilizi. Partendo dall'età imperiale ricostruiremo la storia dell'area fino ai nostri giorni.

Sabato 4 Novembre dalle 11:00 alle 13:00
- 24 Posti Disponibili - Prenotare Con Largo Anticipo

Appuntamento: Lungotevere Testaccio n. 11, davanti il cancello (15 min prima dell’inizio della visita) 
Durata: 120 minuti circa
Il contributo per la visita guidata (compresa prenotazione e radioguida) è di: 10 € per i Soci e Convenzionati; 13 € per i NON Soci.  Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita (3 € per prenotazione e radioguida), mentre dai 12 a 18 anni (compresa prenotazione e radioguida) è di 7 €.


La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Michela Zimotti, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.



**************************************


Vicino Porta San Sebastiano è situata, la poco conosciuta, ma incantevole casina del Cardinal Bessarione, probabile residenza suburbana del Cardinale. Attraversando i vari ambienti che la costituiscono, decorati con affreschi, e la bellissima loggia, sarà possibile ricostruire la storia dell’edificio e scoprire le varie fasi di riutilizzo dell’area da zona sepolcrale a sede ospedaliera, fino ad arrivare ai nostri giorni.

Sabato 25 Novembre dalle 16:45 alle 18:00
POSTI LIMITATI MAX 14 PERSONE

Appuntamento: Via di Porta San Sebastiano n. 8 (15 min prima dell’inizio della visita)
Durata: 75 minuti circa
Il contributo per la visita guidata è di: 9 € per i Soci e Convenzionati; 12 € per i NON Soci. 

+ BIGLIETTO D’INGRESSO GRATUITO

La visita sarà condotta, dalla Dott.ssa Michela Zimotti,  storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


************************************** 






Nel IX secolo sorse sulle rovine del Foro di Augusto un monastero gestito dai monaci basiliani, che utilizzarono il tempio di Marte Ultore come edificio di culto. Nel XIII secolo i Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme si impossessarono degli edifici basiliani e nel XV sec. importanti lavori di restauro avvennero con il cardinale Marco Barbo, nipote di papa Paolo II Barbo. Visitando le diverse sale, la cappella di San Giovanni Battista e la magnifica loggia decorata con affreschi attribuiti alla cerchia di Andrea Mantegna, scopriremo la storia dei Cavalieri di Malta. 

Martedì 19 Dicembre dalle 11:15 alle 12:30
- 25 Posti Disponibili - Prenotare Con Largo Anticipo

Appuntamento: piazza del Grillo n. 1, davanti l'ingresso (15 min prima dell’inizio della visita) 
Durata: 75 minuti circa
Il contributo per la visita guidata è di: 7 € per i Soci e Convenzionati; 10 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita mentre dai 12 a 18 anni è di 4 €  

BIGLIETTO DI INGRESSO: Intero: € 4,00 - Ridotto: € 3,00

Se si superano le 15 unità si utilizzeranno le radioguide così da permettere un migliore ascolto della visita guidata: 1,50 € a partecipante.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Michela Zimotti, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


**************************************




Affacciato su Piazza Navona, il palazzo è il risultato di una serie di lavori di ampliamento e ridecorazione iniziati nel 1644, quando il cardinale Giovan Battista divenne papa con il nome di Innocenzo X. Furono chiamati a lavorarvi Girolamo Rainaldi, Francesco Borromini e Pietro da Cortona che trasformarono la modesta dimora in un sontuoso palazzo signorile. La famiglia Pamphilj vi abitò fino alla metà del '700, da quel momento in poi il palazzo fu dato in affitto a cardinali e intellettuali. Nel 1920 il Governo brasiliano ne affittò una parte, per farne sua sede diplomatica. Nel 1960 però lo acquistò e, dopo un restauro accurato, poté inaugurare la nuova sede diplomatica nel novembre del 1961. 

Mercoledì 20 Dicembre dalle 15:30 alle 16:30 
 - PRENOTAZIONE ENTRO MARTEDÌ 12 DICEMBRE -
- 25 Posti Disponibili  - Prenotare con Largo Anticipo

Appuntamento: Palazzo Pamphilj (ingresso) presso Piazza Navona n. 10, Roma (15 min prima dell’inizio della visita) 
Durata: 1 ora circa
Il contributo per la visita guidata è di: 7 € per i Soci e Convenzionati; 10 € per i NON Soci.  Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita mentre dai 12 a 18 anni è di 4 €

Se si superano le 15 unità si utilizzeranno le radioguide così da permettere un migliore ascolto della visita guidata: 1,50 € a partecipante.

ATTENZIONE: Bisogna indicare la data e il titolo della visita, il nome, il cognome e il numero del documento d'identità di OGNI partecipante, nr. di cellulare e indirizzo e-mail.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Serena Caciolli, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.


**************************************




Costruita tra il VII e l'VIII secolo, la chiesa è stata ricavata sfruttando le strutture della cella del Tempio che l'Imperatore Antonino Pio aveva fatto costruire nel 141 d. C. in onore della moglie Faustina, e che fu in seguito dedicato anche allo stesso imperatore dopo la sua morte. L'antica chiesa fu in seguito donata per volere di papa Martino V nel 1429 alla confraternita dei farmacisti. Ristrutturata all'inizio del seicento, la chiesa presenta all'interno importanti opere d'arte quali opere di Pietro da Cortona e Domenichino. 
La visita guidata si snoderà all'interno del complesso di proprietà del Nobile Collegio Chimico farmaceutico e permetterà di scoprirne i capolavori e la storia, visitando quindi non solo la Chiesa di San Lorenzo ma anche i locali del Museo dell'Arte farmaceutica, della Biblioteca e dell'Archivio. 

Sabato 27 Gennaio dalle 10:30 alle 12:00
- 25 Posti Limitati - Prenotare Con Largo Anticipo

Appuntamento: via in Miranda n. 10 (15 min prima dell’inizio della visita)
Durata: 90 minuti circa
Il contributo per la visita guidata (incluso biglietto*) è di: 19 € per i Soci e Convenzionati; 22 € per i NON Soci. Per i ragazzi, accompagnati da un adulto, fino a 11 anni la visita è gratuita (5 € per biglietto* ridotto), mentre dai 12 a 18 anni è di 16 €.   

* Biglietto = le offerte ricevute saranno usate per il progetto di restauro e conservazione dei libri e dei documenti dell’Archivio.

È opportuno indossare abbigliamento adeguato: pantaloni lunghi per gli uomini, gonna sotto il ginocchio o pantaloni e spalle coperte per le donne.

Non è consentito salire nei livelli superiori ed inferiori a coloro che hanno difficoltà motorie e di deambulazione.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Serena Caciolli, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.